Utente 172XXX
Gentili medici,
ieri ho ritirato le analisi del sangue e ne è scaturito quanto segue:

Colesterolo totale 228 mg/dl
HDL 58 mg/dl
Trigliceridemia 94 mg/dl
Glicemia 83 mg/dl

Ho 29 anni , non fumo, non sono in sovrappeso, pratico bodybuilding 2 volte alla settimana e sono molto attento all'alimentazione.
In famiglia mia madre e mio fratello di 39 anni assumono statine, anche mio papà deceduto per ictus-ischemico aveva colesterolo alto.
In attesa di far vedere i risultati al mio medico, pensate debba anche io intraprendere terapia farmacologica?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alberto Calvieri
40% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gent.le utente
dalle analisi indicate si può ricavare, con formula di Friedewald che il suo colesterolo LDL e' di 151, eccedente il valore di 130 indicato come massimo accettabile per la sua condizione di paziente sano. e' certamente un valore più elevato ma non tale, a mio avviso da determinare per il momento, una terapia con statine. Attenzionerei magari più l'alimentazione dove dovrebbero essere presenti in quantità maggiore acidi grassi polinsaturi (principalmente omegatre) (oli di semi, pesce,integratori) e minori quelli saturi provenienti per lo più da carni,uova,formaggi,dolci.
Forse essendo un bodybilder, sta seguendo una dieta ipeproteica tipica di questi atleti ma che potrebbe spiegare i valori del colesterolo LDL elevato
cordialità