Utente 121XXX
Ciao rieccomi...come credo ben sapete soffro di extrasistole, quello che vorrei sapere è questo, ci sono giorni in cui non le ho per niente anzi a volte anche settimane, poi all'impproviso compaiono, a volte un episodio breve,e altre volte come oggi, episodi lunghi e frequenti, ad esempio stamattina ne ho avute tre o quattro una dietro l'altra e oggi pomeriggio anche, per fortuna non molto intense e quindi non mi è presa quella paura che mi scoppiasse il cuore, ma non esiste niente per impedirle, il cuore non risente di tutte queste scosse...mi scuso se sono stata rapida e poco chiara ma sono un pò, anzi molto preoccupata sono ormai anni che ho queste extrasistole e non riesco a venirne fuori...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il tuo fastidio, noto come extrasistolia isolata benigna, è spesso una patologia caratterizzante il sesso femminile, legata a molteplici fattori, alcuni trattabili (vedi patologie alla tiroide o stati anemici) altri meno (note caratteriali, stati d'ansia ad es.), ma comunque non determinante alterazioni cardiache importanti. E' probabile che tu ci debba convivere a lungo con tali disturbi, che di regola tendono a diminuire o comunque a non aggravarsi.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la sua risposta...