Utente 178XXX
Salve,ho 33 anni e sono in attesa del secondo figlio(32° settimana).Stamane mi sono svegliata con un dolore dalla parte sinistra del petto,non riuscivo a fare dei respiri profondi.Cio' è durato circa un'oretta poi ho sentito staccarsi qualcosa,al livello sempre del petto,ed è passato tutto.Da premettere che da qualche settimana di notte le mie mani si addormentano e sento un leggero formicolio; da circa un mese sto prendendo la vasosuprina ,essa puo' centrare qualcosa a tutto cio'?grazie per un eventuale risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,
il sintomo che riferisce non sembra avere le caratteristiche di un dolore di origine cardiaca, che comunque alla Sua età ed in corso di gravidanza sarebbe estremamente improbabile.
Per quanto riguarda il formicolio alle mani che insorge durante la notte, è probabilmente da mettere in relazione alla posizione che assume il collo nelle ore di sonno.
Infine, la Vasosuprina può causare solo una lieve tachicardia, talvolta avvertita con disagio dalla paziente, ma assolutamente sopportabile e priva di conseguenze.
Cordiali saluti, ed auguri per il prossimo lieto evento!