Utente 101XXX
Ho subito intervento per ernia inguinale dx 5 mesi fa da circa 20 gg. è comparso un dolore in sedi induinale con parestesie alla gamba che si estendono fino alla pianta del piede in chirurgo che mi ha operato dopo vsita ha esckluso recidive e si è espresso per un'interessamento di qualche nervo per un'avvenuto movimento della rete di contenimento applicata. Mi ha prescritto Neuramide ff. escludendoi l'uso della vitamina B iun quyanto non crede alla sua efficacia. Purtroppo Neuramide non si trova più in farmacia perchè ritirato dal commercio il mio medico curante mi suggeriva di effettuare una elettromiografia per la quale dovrò aspettare circa tre mesi.
Che faccio? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Condivisibile quanto espresso dal chirurgo e pertanto forse sarebbe utile un nuovo controllo per fare il punto della situazione alla luce di quanto ha scritto nella sua richiesta.
[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Il chirurgo si è espresso l'altro ieri prescrivendo Neuramide ff. ed anche il mio medico curante.
Chiedevo una terapia alternativa al neuramide non più presente in f.cia dal 22 sett u.s. ed anche un consiglio se fare l'elettromiografia che però non potrò fare prima di tre mesi.
Cmq grazie