Utente 178XXX
Salve,
ho 48 anni e da qualche anno soffro di un fortissimo dolore al braccio destro. Sono sicura che sia dovuto alla mia professione, sono macellaia, ed è proprio con il destro che uso la mannaia. Non sono sicura quale tipo di esami fare e soprattutto a quali cure sottopormi. Il mio medico generale mi consiglia di prendere antifiammatori per sedare il dolore, che a volte non mi fa dormire di notte, e rende a volte difficoltoso anche reggere un piatto se impugnato in maniera errata. Potete per favore consigliarmi.

Vi ringrazio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
la soluzione di assumere antiinfiammatori è indicata per un disturbo transitorio, ma la persistenza dei sintomi da qualche anno impone un approfondimento diagnostico.
In prima istanza potrebbe essere utile acquisire il parere di un Ortopedico (può postare il quesito anche in questa area); successivamente potrebbero essere indicati accertamenti radiologici (Rx, eco articolazioni, TC, RM, ecc): la scelta tra queste metodiche spetta allo Specialista.