Utente 178XXX
Sono davvero tristissima, vorrei un parere.
Io ho 36 anni fatto visita ed eco. OK. Abbiamo un banbino di 6 anni ... da 8 mesi ne cerchiamo un altro (il primi è arrivato subito.)
Il gine mi ha consigliato x mio marito visita e nel frattempo 1 capsula al dì di OLISPER. Mio marito (44 anni)ha eseguito spermiocoltura e spermiogramma c/o San Raffaele Milano. Questo l'esito:
Periodo astinenza: 4 gg.
Volume: 3 ml
Coaguli: presenti
Tempo fluidificazione: normale (entro 20 minuti)
PH: 8
colore: trasparente
viscosità: normale
lunghezza filamento: 0
numero spermatozoi: 48 milioni/ml
numero spermatozoi nell'eiaculato: 144milioni
cellule rotonde: 0,006
cellule rotonde/spermatozoi. 0,01%
emazie: assenti
leucociti: 844migliaia/ml
granuli (strutture jaline) assenti
cellule di sfaldamento:assenti
agglutinazione:assenti
vitalità: 53%
MOTILITA' DELLO SPERMA:
progressiva rapida a 60min. 0%
progressiva a 60 min.: 16%
non progressiva a 60 min. 20%
motilità totale a 60 min. 36%
motilità progressiva a 60 min. 16%
MORFOLOGIA SPERMATOZOI:
macrocefali: 0%
microcefali: 0%
testa vacuolata: 22%
anomalie dell'acrosoma: 24%
testa allungata: 46%
teste doppie: 0%
immaturi (appendici citoplasmatiche): 8%
coda arrotolata: 0%
code doppie: 0%
forme tipiche: 0%
forme atipiche: 100%
CONCLUSIONI DIAGNOSTICHE: Astenozoospermia Teratozoospermia
MICROBIOLOGIA:
esame: batterioscopico
risultato: nulla da segnalare
esame: colturale
risultato: sviluppo di flora batterica residente saprofita di probabile origine uretale. Nessuno sviluppo di Neisseria gonorrhoeae e Candida spp.

La situazione sembra disperata. Credo che così non potremo avere un bimbo.
Mio marito a breve ha appuntamento con urologo ... datemi comunque il vostro parere.
Grazie. Cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,magari le situazioni fossero sempre...cosi' disperate,nonostante la precedente gravidanza andata a buon fine.Aldila' dei numeri e delle percentuali,e' piu' saggio rifarsi ad una corretta diagnosi andrologica,cui La rimandiamo in attesa dell'esito.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Speravo in una risposta ... anche se a breve mio marito vedrà l'urogolo.
Abbiamo delle probalilità? se sì solo con la fecondazione assistita?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il medico risponde in base ad una diagnosi,non ad uno stato d'animo,verso il quale,comunque,solidarizzo.Avere avuto un bambino,per una coppia,e' un dato reale che deve indurre all'ottimismo.Preconizzare una fecondazione,peraltro di esito non certo,senza una diagnosi,equivale a banalizzare un problema clinico che merita un rispetto diverso.Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Riecomi.
Come accennato mio marito ha fatto la visita dall'urologo. Lievissimo varicocele da lasciare com'è. Prostata Ok. L'esame dello sperma sopra citato è stato considerato non pessimo (consigliano di recarsi per prossima ed eventuale necessità ad altro laboratorio...)
Gli hanno somministrato CLOMID.
Trascorsi alcuni giorni ho, così per curiosità, letto le indicazioni del foglietto illustrativo: Mancata ovulazione con sufficiente funzionalità ovarica ....
Qui si tratta però di un UOMO.
Qualcuno mi sa dire a cosa serve e perchè nelle indicazioni non si fa riferimento a soggetti di sesso maschil?
Grazie.