Utente 178XXX
Salve egregi dottori, ho 35 anni e un paio di mesi fa mi è successo questo: ero fermo in coda con la macchina e un'auto da dietro mi ha tamponato; la cosa sembrava essere così lieve che ho fatto cenno al guidatore dietro che era tutto a posto. Solo che nel pomeriggio ho iniziato a sentire dolore alla cervicale. Adesso sono tre giorni che ho vertigini continue, nausea, sento come se qualcosa mi premesse alla base del cranio; anche la sera quando vado a dormire appena giro la testa da una parte all'altra del cuscino mi gira tutto. Ho fatto analisi del sangue, ecg a riposo e sotto sforzo ed è tutto a posto. Sono una persona molto ansiosa e il mio medico curante mi dice di stare tranquillo che non ho niente. Sono diversi giorni che mi è venuta la paura di avere "qualcosa di grave" alla testa, al cervello o al cervelletto e se leggo i sintomi su wikipedia mi impaurisco ancora di più.
Secondo Voi cosa potrebbe essere? Possibile che la cervicale mi faccia stare male in questo modo oppure no?
La mia paura di avere un "malaccio" alla testa a volte superata dal fatto che non ho perso nè peso e nè appetito quindi mi consolo ma la paura non mi passa.
Il mio medico curante mi dice che è solo ansia e la cervicale. Secondo Voi è così? oppure mi devo preoccupare?? AIUTATEMI PER FAVORE!!!!!! Mia moglie mi ha anche appena detto di essere incinta ed io non riesco a godermi questo momento bellissimo......
Fiducioso di una Vs risposta in merito Vi ringrazio infinitamente per l'attenzione
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Possibile e si chiama "colpo di frusta" se a seguito di trauma.

Con il copia-incolla provi a ripostare in specialità
ORTOPEDIA
[#2] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Egregio dottore la ringrazio per la celere risposta. Quindi anche un tamponamento lieve come ho subìto io può portare a questi problemi alla cervicale ed avere da diversi giorni nausea e vertigini? Secondo lei quindi non mi devo preoccupare di avere qualcosa di brutto al cervello? E' solo una mia paura dettata dallo stato di ansia? E tutto colpa della cervicale quindi?

Grazie mille per il Suo tempo

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se le chiedo di ripostare in ortopedia è perchè non mi sono mai sognato di pensare ad un tumore al cervello.
[#4] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille davvero dottore, mi ha tolto un grosso pensiero. Detto da Lei che è oncologo sinceramente mi tranquillizza molto. La ringrazio ancora.