Utente 178XXX
Salve dottore,
sono un ragazzo di 28 anni...e due giorni fa ho commesso la cosa più stupida di tutta la mia vita!! dopo una serata con degli amici, ci siamo fermati vicino a delle prostitute;

i miei amici hanno avuto rapporti sessuali, anche non protetti, io invece ho fatto altro, vi descrivo nei dettagli cosa:

1) ho toccato il seno e la parte superiore del pube della ragazza (non mi sono assolutamente spinto alla vagina e nè c'è stata penetrazione della stessa da parte delle mie dita. Ho quindi soltato accarezzato il seno e la parte superiore del pube);

2) dopo di chè mi sono masturbato con le mie mani per pochissimi secondi; in seguito la ragazza ha preso un fazzoletto e avvolto attorno al pene mi ha masturbato per pochi attivi, fino a farmi raggiungere l'orgasmo.

3) dopodichè si è subito allontanata;

so che razionalmente i rischi di un contagio sono quasi nulli, ma sono terrorizzato! ho fatto una cosa stupida e irrazionale, che non mi perdonerò mai!

i miei dubbi sono soprattutto legati al fatto che avendo toccato il seno della ragazza e il suo pube (solo parte superiore - non vagina o labbra) potrei aver toccato (anche se al tatto non le ho avvertite) particelle di sperma di altri clienti! e avendo poi toccato il mio pene possa aver trasferito queste particelle!!

2 cose voglio dire:

1) ho controllato e nè sul pene in generale, nè sul glande, ho ferite sanguinanti! inoltre ho controllato le dita della mano..e non ci sono assolutamente ferite!

2) la prostituta di fatto non mi ha mai toccato con le sue mani! il contatto è avvenuto attraverso un fazzoletto, che ad atto compiuto, cmq non presentava tracce di sangue: quindi presumo che anche lei non avesse tagli o altro sulle mani!

la prego mi risponda! sto andando in ansia! addirittura oggi mi sembra di somatizzare alcuni disturbi allo stomaco...ma credo che sia più cha altro ansia!

la prego non mi abbandoni!

grazie!
[#1] dopo  
Dr. Andrea Servili
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Non è successo nulla,stia tranquillo!

Saluti
[#2] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
grazie dottre! mi sento più tranquillo..e credo che non farò il test! la ragione sta prevalendo sull'ansia!

ora devo solo risolvere le implicazioni psicologiche che questo gravissimo errore potrebbe comportare nella mia vita di coppia! amo la mia ragazza, stiamo insieme da oltre 10 anni e intendiamo sposarci...non posso perdere tutto per quello che ho combinato....sono uno stupido..

grazie mille!

una abbraccio!