Utente 218XXX
Buongiorno Dott. Laino. La seguo sul forum da tempo e quindi mi ritrovo qua per chiederle un parere.
Ovviamente qualsiasi altro parere sara' prezioso per tranquillizzarmi.
Allora ho un fototipo normale, nel senso che non ho ne la pelle olivastra ne troppo chiara.Ho 26 anni
Capelli e occhi castano scuri.
Ho due nei che osservo da tempo.
Il primo è un neo "gigante" sulla schiena che ho dalla nascita (si è accresciuto nel tempo per poi restare stabile da anni) che di tanto in tanto faccio osservare dagli altri membri della famiglia. E' sempre uguale, non mi da ne fastidio ne prurito ne sanguina... insomma niente.... (è di colore marrone non troppo scuro)
Il secondo neo, ed è quello per il quale vorrei un suo parere per quanto il mezzo telematico lo consente, è sito sotto il mignolo del piede. Sono nato anche con questo a detta di mia madre.
Ecco, questo è di colore rosa che diventa rosso acceso se comprimo un poco il mignolo del piede.
Sembra quasi una bolla di sangue per intenderci.
Non mi da fastidio neanche questo ma siccome sono abbastanza ipocondriaco la domanda che vorrei farle è questa.
Siamo sicuri che sia un neo? Lo so che ci vorrebbe un consulto visivo con un collega dermatologo, ma mi sembra diverso dagli altri nei che ho sul corpo (non tantissimi) a me nella mia ignoranza sembra piu' un capillare espanso tanto per intenderci, gliel'ho detto, sembra una bollicina di sangue. Saraì grande 3 o 4 mm ed è leggermente in rilievo.
Non ho casi in famiglia ma quello che mi preoccupa di piu' è il melanoma.... ammesso che sia un neo....

Mi scuso se mi sono dilungato ma sono curioso in quanto lo sto osservando da settimane e nonostante io ci sia nato è sempre rimasto uguale.

Ringraziandola anticipatamente porgo cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Angelo Salvatore Ferrari
24% attività
0% attualità
12% socialità
COSENZA (CS)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
gentile paziente, dalla descrizione che lei fa della lesione sotto il piede è probabile che possa trattarsi di un piccolo angioma che lei ha dalla nascita e quindi non un neo. Ma come lei ha già accennato, solo con una visione diretta da parte di un dermatologo si può formulare una diagnosi corretta.
[#2] dopo  
Utente 218XXX

Iscritto dal 2006
Capisco. Indicativamente posso stare tranquillo quindi? Sa sono molto ansioso e un Po ipocondriaco... Dovesse sanguinare o cose così sarebbe da guardare immagino. Non sono ancora andato a farlo controare perché come dettole ci sono nato ma sa ogni tanto mi prendo male.... Grazie mille per la tempestiva risposta.