Utente 153XXX
Salve ho ottenuto l'invalidità civile al 60% e h 30 anni. Ho fatto richiesta di invalidità civile con la vecchia metodologia ossia domanda cartacea alla asl.
Ora per iscrivermi al collocamento mirato è richiesta la visita per ottenere la legge 68 che attesti le reali capacità lavorative. inoltre mi è stato consigliato di ciedere anche la 104.
Ora mi hanno detto che devo fare la domanda con il nuovo metodo, ossia via telematica: certificato medico--->domanda on line all'inps.
Ho due quesiti spero possiate aiutarmi perchè mi rmbalzano da un ufficio ad un altro dandomi informazioni contrastanti:
1- per il riconoscimento della legg 68 non c'è bisogno di fare il certificato medico perchè ho già il certificato dell'invalidità?? la domanda va fatta comunque on line?
2- richiedendo la legge 104 mi viene rivista anche la percentuale di invalidità civile?? (visto che per ottenerla ci vuole il 67%?)
Ho girato 3 patronati per presentare domanda già con il certificato medico on line ma appena parlodi visita per il riconoscimento della legge 68 mi guardano strano e non capiscono.
Sono già in possesso di certificato medico contenente richiesta per il riconoscimento di disabilità e di handicap (rispettivamente legge 68 e 104).

Spero di non essere stata contorta nelll'esporre le mie domande e spero di ottenere risposta perchè non riesco a trrovare una via di uscita, perchè le mie richeste sembrano assurde.

GRazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Deve comunque presentare una nuova domanda ove chiederà solo la L. 68 e la L. 104. Vada ad un Patronato esperto. In ogni caso la percentuale d'invalidità civile potrebbe anche essere rivista (ridotta) se la situazione clinica è migliorata.