Utente 171XXX
BUONGIORNO DOTTORI, DA ALCUNI ANNI HO PROBLEMI DI EREZIONE, NON RIESCO A MANTENERE UN EREZIONE SUFFICIENTE PER COMPLETARE UN RAPPORTO SESSUALE. DAL MIO DOTTORE DI BASE CI SONO GIA'ANDATO E VORREI PUBBLICARVI GLI ESITI DELLE ANALISI SANGUE E URINE.
GLOBULI BIANCHI = 3,88
GLOBULI ROSSI = 5,29
EMOGLOBINA = 16,2
EMATOCRITO = 47,5
PIASTRINE = 251
NEUTROFILI = 1.84
LINFOCIDI = 1,75
MONOCITI = 0,24

GLUCOSIO = 97 - 5.43
CREATININEMIA = 0,70 - 61,8
COLESTEROLO TOTALE 208 - 5.40 VALORE SEGNATO NELLE ANALISI
TRIGLICERIDI = 95 - 1,04
SODIO = 141
POTASSIO = 3,60
AST = 26
ALT = 39

LH ( ORMONE LUTEOTROPO) 3,5
TESTOSTERONE 634 - 22,2
TESTOSTERONE LIBERO 15,6
PROLATINA = 9,4
TSH = 1,362

SONO UN RAGAZZO DI 25 ANNI 1,80 ALTO PER 70 KG DI PESO, NEMMENO LA BARBA MI CRESCE COSI' FOLTA ANZI SONO QUASI SENZA BARBA E PELI SUL TORACE.
VORREI SAPERE SE QUESTI MIEI VALORI SONO NORMALI O RISCONTRATE DELLE ANOMALIE.
GRAZIE MILLE PER LE RISPOSTE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente dovrebbe darci anche i valori di riferimnto del testosterone, in quanto questi cambiano a seconda del laboratorio dove vengono eseguiti
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
GLOBULI BIANCHI = 3,88 x 10^3/mcL [4,50-11,00]
GLOBULI ROSSI = 5,29 x 10^6/mcL [4,10-5,65]
EMOGLOBINA = 16,2 g/dL [12,5-16,9]
EMATOCRITO = 47,5 % [41 - 49]
PIASTRINE = 251 x 10^3/mcL [150-400]
NEUTROFILI = 1.84 x 10^3/mcL [1,8-7,7]
LINFOCIDI = 1,75 x 10^3/mcL [1,2-4,00]
MONOCITI = 0,24 x 10^3/mcL [0,00-1,30]

GLUCOSIO = 97 mg/dL [70-100]
5.43 mmol/L [3.92-5,6]
CREATININEMIA = 0,70 mg/dL [0,5-1,2]
61,8mcrmol/L [44,2-106]
COLESTEROLO TOTALE = 208mg/dL [115-190]
5.40 mmol/L [2,99-4,94]
TRIGLICERIDI = 95 mg/dL [40-170]
1,04 mmol/L [0,44-1,87]
SODIO = 141 mmol/L [135-145]
POTASSIO = 3,60mmol/L [3,5-5,1]


LH ( ORMONE LUTEOTROPO) 3,5mUl/mL [1,5-9,3]
TESTOSTERONE 634 ng/dL [241 - 827]
22,2 nmol/L [8,43-28,94]
TESTOSTERONE LIBERO 15,6 pg/mL [4 - 20]
PROLATINA = 9,4 mcg/L [2,1-17,7]
TSH = 1,362
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Le valutazioni ematochimiche sono sostanzialmente nella norma, eccetto il colesterolo leggermente alto.

Non sembrano esserci problemi di natura ormonale ma ora bisogna riconsultare il suo andrologo e con lui decidere gli altri passi diagnostici da fare per arrivare a capire la vera causa del suo problema clinico.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare , se non ancora fatto, o riconsultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html .

Un cordiale saluto.


[#4] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la risposta..davvero non riesco a capire il mio problema ormai.
potrebbe essere che faccio una vita sedentaria senza far sport da alcuni anni.
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Questo suo comportamento si può ragionevolmente considerare un "fattore di rischio" importante nello scatenare e poi mantenere il suo problema, anche per i possibili aspetti "psicologici" coinvolti, ma ora non si fermi e, senza altri indugi, consulti un esperto andrologo nel reale.