Utente 141XXX
Salve, ho 37 anni 1.73m 76kg, da diversi anni avverto vertigini, dolori al torace, formicolio al braccio sinistro, fitte alla gola, palpitazioni. Ho effettuato i seguenti esami: ecocardiogramma (lieve prolasso mitrale con assenza di rigurgito), holter (3 extrasistoli in 24 ore, dopo sforzo fisico a 174 bpm e dopo attacco d'ira), prova da sforzo con cicloergonometro (98%, 181 bpm, negativa), pressione 130-85, trigliceridi 227, colesterolo 196, bpm a riposo:72 giorno, 65 notte, ecotiroide reni e surreni negative. Ultimamente avverto acufeni pulsanti irregolarmente all'orecchio sinistro. Avverto fastidi all'addome superiore e formicolii al volto ed alla spalla sinistra dopo sesso o fumo.Ho problemi circolatori?Grazie, franco.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non penso che lei abbia problemi circolatori, i suoi disturbi mi paiono molto correlati ad un quadro ansioso.
Tuttavia se lei fuma i problemi circolatori le verranno quasi sicuramente. Quindi se davvero lei fosse preoccupato di tali problemi sarebbe coerente che lei smettesse di fumare, non domani. Ora.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
171326

Cancellato nel 2012
Non credo,specie se non ha fattori di rischio particolari quali familiarità. Eviti di fumare.
[#3] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
Grazie , ho intenzione di smettere di fumare, anche se ormai da anni fumo solamente 5 sigarette al giorno. Cordiali saluti.