Utente 179XXX
Buongiorno, mi chiamo Lucia e ho 23 anni. Da una settimana circa accuso dei dolori al petto nella parte sinistra, in prossimità del cuore per intenderci. Sono andata dal mio medico di base il quale, sentito il polso e visitandomi con lo stetoscopio, ha escluso problemi cardiaci o polmonari. La sua diagnosi è stata dolori intercostali e mi ha prescritto un anti infiammatorio (brufen 400 mg 2 volte al giorno) da prendere per tre giorni. Ho smesso oggi ma i dolori non sono cessati. Vanno e vengono durante la giornata, sono come piccole fitte localizzate all'altezza del cuore e in alcuni momenti alla stessa altezza però sulla schiena. Di notte non accuso dolori. Sono un pò preoccupata, visto che con l'anti infiammatorio la situazione non è cambiata. Ho solo due premesse: sono una fumatrice e fino ai 16 anni ho sempre effettuato visiste medico-sportive che prevedevano anche test sotto sforzo, e tutti i parametri sono sempre stati nella norma. Ringrazio anticipatamente per l'attenzione.

Lucia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile Lucia,
per come descrivi la tua sintomatologia, è molto probabile che essa debba ascriversi ad una patologia di natura osteomuscolare e considerata la tua età difficilmente può aver origine cardiaca. Stai tranquilla, probabilmente in pochi giorni tutto passerà. Saluti