Utente 176XXX
cari dottori sono un ragazzo di diciotto anni un po ansioso mentre facevo la doccia mi sono accorto di avere una piccola eccrescenza dura attaccata al testicolo ho prenotato subito una visità urologica il medico dopo avermi visitato ha detto di stare tranquillo al cento per cento perche si trattava di una piccola cisti dell'albuginea e che nn c'èra bisogno di fare neanche l'ecografia io nn convinto perche molto scrupoloso e leggendo tutti i forum su internet che parlano di possibbile tumore per qualsiasi massa solida attaccata al testicolo ho deciso di mia spontanea volontà di prenotare un'ecografia con ecocolordoppler referto: testicoli normali per sede e morfologia. Dimensioni normali (dx 5.2x2.2x3.4cm , volume 21.4cc; sx 5.2x2.2x2.9cm volume 17.2cm). Struttura omogenea con normale ecogenicità non lesioni focali solide. Piccola formazione anecogenea a pareti regolari e di normale spessore a carico dell'albuginea in sede polare superiore dx(0.2cm).
Epididimi normali per morfologia , dimensioni e struttura, ecogenicità parenchimale normale. non lesioni focali solide . Formazioni cistiche a contenuto liquido a pareti regolari e di normale spessore localizzate nella regione cefalica bilateralmente (0.2->0.5 cm).
NO IDROCELE
NO VARICOCELE
CONCLUSIONI:
Cisti dell'epididimo bilaterali ; Cisti dell'albuginea a dx
anche l'ecografista nn che endocrinologo mi ha detto di stare assolutamente tranquillo.
ora lo so che ho gia ricevuto due rassicurazioni ma essendo molto scrupoloso vojo essere sicuto al cento percento.
secondo voi posso stare davvero tranquillo ?
non ci sono piu dubbi?
vi ringrazio in anticipo per le risposte atenndo con ansia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'esame obiettivo,nonche' l'esito dell'ecodoppler devono tranquillizzarLa.Le consiglierei una visita andrologica che possa chiarire a 360 gradi tutti gli aspetti della Sua genitalita',riproduttiva e sessuale, consigliando,anche,uno spermiogramma.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

dalla sua descrizione e dalla risposta della ecografia si potrebbe pensare ad una idatide del Morgagni ( piccolo corpicciolo posizionato sul polo superiore del testicolo in vicinanza della testa dell'epididimo, grande come un una piccola lenticchia ) che si sia torta , con dolore più o meno variabile, e che si sia sclerotizzata.
quaklche informazione su www.andrologia.lazio.it
Anche alla visita può essere percepita dal medico che ci pensi e pensi alla esistenza di tale fenomeno.
Cari saluti
[#3] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
a me nn cre nessun tipo di dolore quindi potrebbe anche non essere una ciste della tunica albuginea? e se fosse un idatite dei morgani cosa devo fare ?
cosa mi consigliate?
però si può escludere un tumore con tale referto ecografico ?
vi ringrazio in anticipo
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...l'unica cosa che escluderei e' il tumore...Cordialita'.