Utente 976XXX
salve vi racconto la mia storia ho 31 anni, nel 2005 ho avuto una f.a., mi sono ricoverato e mi è stato dignosticato un reflusso, gli esami cardiologici nella norma, in seguito ho fatto l' holter e l' ecg da sforzo dove mi è stato dignosticato tutto nella norma, tranne una elevata f.c. di base, ma io quando hfaccio le scale o cammio di più o calcio un pallone avvert sempre un fortissimo dolore al petto a sinni stra che mi tira anche il braccio, che mi spaventa molto, può essere solo reflusso o cuore? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
premettendo che la sua sintomatologia, data anche la sua età, difficilmente può essere associata a patologia cardiaca, onde escludere ogni dubbio, visto anche la distanza dai precedenti esami effettuati, le consiglio comunque di sottoporsi ad un test da sforzo.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 976XXX

Iscritto dal 2009
grazie l' ultimo test da sforzo l' ho effettuato nel 2008, senta ma è possibile che il reflusso possa dare fibrillazioni, poi quest' estate ho fatto l0 ecg nella norma
saluti grazie
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Purtroppo sì, il reflusso acido può determinare per motivi irritativi chimici l'insorgenza di circuiti elettrici anomali e favorire così la fibrillazione atriale.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 976XXX

Iscritto dal 2009
grazie dottore, quindi mi consiglia di fare l' ecg sotto sforzo e prendere sempre i farmaci per il reflusso???
grazie