Utente 177XXX
salve.è da qualche giorno che noto di avere il testicolo sinistro più grande del destro (secondo me gonfio) e dolorante al tatto.in più noto che quest'ultimo è un pò più in alto della sua posizione normale e che scende nuovamente quando sono seduto o coricato a pancia in su.poi quando mi rialzo sale su..diciamo quasi attaccato al pene...premetto che ho avuto per 2 settimane una brutta infiammazione, che mi è arrivata fino ai testicoli, causata da una punta d'ernia vicino al pube.in più un paio d'anni fa mi è stato diagnosticato proprio nel testicolo sinistro un varicocele di 2° grado che non necessitava intervento.cosa può essere?io sono preoccupato perchè,forse dal gonfiore,il testicolo non è normale

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
megilio farsi vedere, lì c' è una punta d' ermia, ma il testiclo potrebbe avere problemi per conyto suo. Non tergiversi, che amalogo consiglio le era stato dato nel presente consulto. Pochi giorni fa.
http://www.medicitalia.it/consulti/Urologia/178158/Fastidio-ai-testicoli