Utente 898XXX
Nel febbraio del 2009 ho subito una anestesia generale per un'operazione di prostatectomia radicale robot assistita da quando l'infermiere mi ha fatto la prima puntura (forse un tranquillante) fino al mio totale risveglio sono passate circa otto ore, vorrei sapere è possibile che da quel giorno non sogno più niente oppure e solo una mia impressione magari me li dimentico (i sogni). Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buona sera, per quanto è nella mia esperienza una Anestesia Generale non inibisce la nostra capacità e/o possibilità di sognare.
E' probabile, come del resto capita anche a chi non ha invece subito una anestesia, che Lei, in questo periodo, li dimentichi al risveglio. Certamente tornerà talvolta a ricordarli.
Cordiali saluti