Utente 116XXX
GENTILE DOTTORE,
mio figlio di 16 mesi soffre di rge dalla nascita.
Tra i numerosi esami effettuati per tale ragione abbiamo esguito anche i RAST per le intolleranze alimentari con i seguenti risultati "fuori dalla norma":

- lattico deidrogenasi 734 U/l( rif. 313-618)

IgE specifiche:
- albume 0.27
- b-lattoglobulina n Bos d5 0.26
(rif.: > 0.35 p:ositivo; tra 0.10 e 0.35: da valutare)

Potrebbe spiegarmi cosa implicano tali valori alterati?
Da quando ho ricevuto tali esiti,3 mesi fa, mi è stato consigliato di eliminare l'uovo dalla dieta del bambino come "precauzione" per scongiurare eventuali allergie.. pensa che ora posso reinserirlo o mi consiglia di effettuare esami piu specifici?
Grazie in anticipo per i preziosi consigli che vorrà darmi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
I valori sono molto bassi e non credo che diano disturbi. La valtazione viene fatta però globalmente nel senso se si tratta di un soggetto potenzialmente allergico si cerca di eliminare alcuni alimenti per un periodo prolungato.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
grazie per la cortese risposta.
Ho ancora un dubbio: è ora di sottoporre il bambino (ora ha 16 mesi) ad esami piu specifici per avere certezze circa eventuali allergie e dieta da seguire?
cordialità
[#3] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Se non esiste una sintomatologia associata non deve eliminare niente.
Cordiali saluti