Utente 179XXX
Salve sono un ragazzo di 23 anni, ho cambiato partner da circa 3 mesi e mi sono accorto di aver riscontrato uno spiacevole disturbo... Mi capita di avere una perdita dell'erezione durante il rapporto ogni tanto, sopratutto prima dell'eiaculazione se magari cerco di trattenerla o quando metto il profilattico(quest'ultima molto meno frequente) , mi è stato diagnosticato inolte un mese 1 varicole di secondo grado da non operare secondo il medico, visti anche i buoni risultati dello spermiogramma. Volevo sapere se ci può essere una relazione tra le due cose e come potrei fare per risolvere questo spiacevolissimo problema.
Grazie anticipatamente
Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
relazione tra un varicocele di secondo grado e il sintomo che presenta non ce ne sono.
la perdita occasionale del mantenimento dell'erezione alla sua età potrebbe in prima ipotesi essere dipendente da una situazione psicorelazionale o di ansia della prestazione. uno specialista potrebbe dirimere il dubbio con gli esami del caso.
cordialmente