Utente 152XXX
Salve,

sono un trapiantato di rene da cinque anni. Siccome ho un po' di acidosi respiratoria, prendo ogni giorno del sodio bicarbonato (2000 mg ogni 12 h più o meno). L'altro giorno mi è capitato di avere il dubbio d'aver preso due volte la dose. Ho pensato dunque, nel dubbio, di saltare l'appuntamento successivo, ricordandomi che il mio medico mi disse che la dose massima era di 4000 mg al giorno.

Ho rischiato qualcosa? Ovvero, una eventuale doppia assunzione può causare problemi o è una variazione irrilevante?

Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Decenzio Bonucchi
24% attività
16% attualità
12% socialità
CARPI (MO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Se l'acidosi fosse respiratoria, non credo che il bicarbonato sarebbe utile. Penso che essendo un trapiantato l'acidosi sia metabolica. In tal caso gli intervalli di assunzione dovrebbero essere regolari perchè il bicarbonato viene eliminato rapidamente.