Utente 150XXX
Gentili Dottori volevo chiedere un consulto riguardo ad un mio amico.Ha 30 anni soffre di ansia da circa 2 anni e si cura con una pastiglia di ENTAC 10 mg al dì. Se é agitato o gli viene un attacco di panico sente un dolore forte misto formicolio nella zona della scapola sx internamente come se gli premessero un dito.Quando é tranquillo non sente nulla ma come si agita il problema si ripresenta.
Secondo voi quali potrebbero essere le cause? E' possibile che sia un problema cardiaco? Attendo gentilmente una Vostra risposta.
Cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
E' estremamente improbabile che il cuore sia responsabile del sintomo riferito dal Suo amico. Infatti sede, modalità di insorgenza e durata del dolore non presentano le caratteristiche tipiche del dolore di origine cardiaca.
E' invece verosimile che si tratti di contratture muscolari dolorose conseguenti agli attacchi d'ansia, forse agevolate da uno stato infiammatorio dell'articolazione scapolo-omerale.
Cordiali saluti