Utente 457XXX
Mia nipote, quasi due anni ha avuto una crescita ponderale e d'altezza nella norma (anzi, nel primo anno il peso e l'altezza erano leggermente sopra la norma). A causa di diarree frequenti ha fatto gli esami per verificare un'eventuale celiachia:

DRB1 bassa risoluz. *04,*16
DRB4 " " *01
DQB1 " " *03, *05

Ricerca DQ2 NEGATIVA
Ricerca DQ8 NEGATIVA

Ricerca Ab. IgA anti Endomisio (EMA) (IF) REATTIVA 1/320
Ricerca Ab. IgG anti Transglutaminasi tissutale: *maggiore 100

La bimba è celica? Deve fare la gastroscopia?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Con il dosaggio degli anticorpi sembra molto probabile. Esiste una familiarità? Credo che sia importante fare una gastroscopia con biopsia duodenale.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 457XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per la celere risposta. Che io sappia non abbiamo in familiglia altri casi di celiachia (anche se mia madre, la nonna della bimba, ha spesso problemi di digestione e intestinali e non vuole fare gli esami!) ma io, sorella della madre, sono diabetica di tipo 1 fin da ragazzina...
[#3] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Le malattie come diabete e alterazioni della tiroide si associano spesso alla celiachia.
Comunque bisogna fare la diagnosi.
Cordiali saluti