Utente 168XXX
Gentili Dottori,
da qualche giorno avverto leggerissime fitte all ano e poi , dopo mangiato, avverto come un senso di nausea.
In bagno vado regolarmente e senza problemi, le fitte all ano mi vengono cosi, anche quando per esempio sono a letto disteso. Talvolta mentre ho la fitta laggera sento lo stimolo di canalizzare o comunque lo stimolo di andare in bagno ma a volta e effettivamente vero che devo andarci , altre volte e solo una sensazione.
Vorrei sapere , da quel che si puo dira da un consulto a distanza, quali potrebbero essere i motivi di queste fitte all ano e il motivo per cui dopo mangiato avverto una leggera nausea.
Vi ringrazio anticipatamente.
Cordialità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Per quanto riguarda le fitte all'ano,sarebbe utile sottoporsi a visita con esplorazione rettale digitale ed eventuale anoscopia.Ciò per escludere patologie anali(ragade,emorroidi,proctite etc..)e valutare anche la prostata se interessata da flogosi(data la sua giovane età).Il termine scientifico corretto della sintomatologia riferita è "tenesmo rettale".
La sensazione di peso postprandiale potrebbe dipendere da torpidità di svuotamento gastrico o della colecisti.Il suo curante le indicherà,sulla base dela visita,le indagini e la terapia del caso.
Saluti