Utente 715XXX
Salve, vorrei esporre le mie preoccupazioni riguardo un evento capitatomi pochi minuti fa ; ho notato che la pelle intorno al pene si è inspessita, particolarmente intorno al glande. Questo aumento a dismisura mi ha preoccupato in quanto soprattutto intorno al glande lo spessore è aumentato notevolmente, e tutta questa pelle in più all'inizio sembrava grasso, anche perchè copre quasi tutto il glande interno, cosa che prima non accadeva. Anche la fessura dal quale esce l'urina è completamente coperta dalla pelle in eccesso. Non so come sia potuto succedere perchè non penso sia grasso in quanto sono in perfetto peso forma e con una grande massa muscolare, però qualche ora fa era tutto normale, grazie in anticipo per eventuali risposte perchè sono molto allarmato.
[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
la doverosapremessa è che non si può dire nulla di sicuro senzavedere direttamente. Ciò detto, da quanto ci descrive parrebbe non potersi escludere una "parafimosi", cioè un edema a carico della pelle che ricopre la punta del pene, che una volta retratta a scoprire il glande non si riesce più a ricoprire.
CONSIGLIEREI UNA SOLLECITA VALUTAZIONE ANDROLOGICA O UROLOGICA.
[#2] dopo  
Utente 715XXX

Iscritto dal 2008
grazie del consiglio, però oggi è tornato tutto normale, dovrei preoccuparmi?
[#3] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Se tutto è rientrato completamente, penso di no.
[#4] dopo  
Utente 715XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio.