Utente 715XXX
Salve, vorrei esporre le mie preoccupazioni riguardo un evento capitatomi pochi minuti fa ; ho notato che la pelle intorno al pene si è inspessita, particolarmente intorno al glande. Questo aumento a dismisura mi ha preoccupato in quanto soprattutto intorno al glande lo spessore è aumentato notevolmente, e tutta questa pelle in più all'inizio sembrava grasso, anche perchè copre quasi tutto il glande interno, cosa che prima non accadeva. Anche la fessura dal quale esce l'urina è completamente coperta dalla pelle in eccesso. Non so come sia potuto succedere perchè non penso sia grasso in quanto sono in perfetto peso forma e con una grande massa muscolare, però qualche ora fa era tutto normale, grazie in anticipo per eventuali risposte perchè sono molto allarmato.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
la doverosapremessa è che non si può dire nulla di sicuro senzavedere direttamente. Ciò detto, da quanto ci descrive parrebbe non potersi escludere una "parafimosi", cioè un edema a carico della pelle che ricopre la punta del pene, che una volta retratta a scoprire il glande non si riesce più a ricoprire.
CONSIGLIEREI UNA SOLLECITA VALUTAZIONE ANDROLOGICA O UROLOGICA.
[#2] dopo  
Utente 715XXX

Iscritto dal 2008
grazie del consiglio, però oggi è tornato tutto normale, dovrei preoccuparmi?
[#3] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Se tutto è rientrato completamente, penso di no.
[#4] dopo  
Utente 715XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio.