Utente 180XXX
Soffro di CSC all’Os da circa quattro anni. L’Od è invece interessato da piccoli distacchi sierosi localizzati temporalmente alla fovea.
L’ultima Fag con verde di indocianina ha confermato la persistenza di attività coroideale, più evidente nell’Os dove coinvolge la regione foveale, mentre nell’Od è localizzata temporalmente alla fovea.
Mi viene consigliata, al fine di limitare l’estensione della lesione già in atto, terapia fotodinamica ad entrambi gli occhi
Ciò che vi chiedo è un parere per capire:
1) Se la terapia consigliata è valida;
2) Se è proprio necessario intervenire anche sull’Od;
3) Se esistono studi o statistiche sul fatto che anche l’Od possa essere colpito da CSC
Vi ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, le indicazioni alla PDT in base alla FAG con indocianina sembrano esserci, anche in OD per prevenire ulteriori peggioramenti, ma questo deve valutarlo il suo oculista su la base di un percorso clinico e diagnostico.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dott. Rotondo.
Riguardo al rischio che la CSC colpisca anche l'OD (e sia quindi bilaterale)mi sembra di capire che non esistano statistiche attendibili.
La ringrazio ancora