Utente 133XXX
Buongiorno,

volevo un chiarimento in merito alla bioarginina: la mia ginecologa l'ha prescritta a mio marito per 3 mesi 3 volte al giorno, per un risultato dello spermiogramma al di sotto della media, dichiarando che alcune pazienti hanno avuto un buon risultato (sono rimaste incinta dopo pochi mesi) leggendo in internet ho visto riscontri molto positivi.
Giorni fa siamo andati da un andrologo per una visita, gli abbiamo detto che mio marito sta assumendo la bioarginina e ha sostenuto che è paragonabile all'acqua se si vuole avere un figlio e ci ha indirizzati piuttosto ad un centro per l'infertilità per valutare una Fivet o Icsi.

Due pareri così' opposti.... quale dei due è stato più sincero?

Non vorremo perdere ancora tempo, però se si può avere un figlio naturalmente lo preferiremo!

Grazie saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,non ci fornisce alcun elemento riguardante l'ultimo esame dello sperma eseguito da Suo marito,per cui e' problematico esprimersi in merito
alla domanda postaci.Certo e',pero',che la ginecologa non avrebbe dovuto prescrivere una terapia,peraltro non decisiva,senza nemmeno aver visitato Suo marito...Viceversa il ricorso alla PMA,credo,derivi dai numeri e ercentuali dello spermiograma,o dai riscontri della visita andrologica.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la sollecita risposta.

Preciso che abbiamo portato lo spermiogramma alla ginecologa di conseguenza ha prescritto la bioarginina.

Riporto l'esito dello spermiogramma

continenza 6 gg
fluidificazione completa
aspetto lattescente omogeneo
ph elettrodo Ingold 8,0
viscosità normale
volume 1,8 ml
concocentrazione spermatozooi 21000 / mmc
numero totale 37,8
agglutinazioni (grado 1-3) 1
agglomerati (grado 1-3) 1
round cells 2200 / mmc
leucociti 340 / mmc
Mobilità (a 2 ore a 30°)
rapidi (velocita >18 mic/sec) 16%
lenti 9%
non progredienti 4%
immobili 71%
elementi vitali 61%
Mobilità (a 4 ore a 30°)
rapidi 13%
Velocità di avanzamento lineare
media dei rapidi a 2 ore 23/sec
morfologia
forme normali 8%
testa amorfa / picnotica 56%
testa allungata (taperig) 21%
Testa piriforme 6%
Testa vacuolata 2%
Microcefali 2%
Macrocefali 0%
Angolati 2
Midpiece anomalo 1%
Aflagellati 0%
Flag. Avvolto 2%
Flag. Corto 0%
Flag. Doppio 0%
forme multiple 0%
Forme immature 0%
Forme degenerate 0%

Alla visita andrologia si è rilevato un lieve varicocele già individuato una decina di anni fà, e ritenuto non necessario di operazione.

Età di mio marito 40 la mia 34.

Attendo gentilmente un altro suo parere.

Grazie di nuovo.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...a questo punto,credo,non si sia rivolto ad un andrologo dedicato,in quanto,
a prescindere dal ricorso,o meno,ad una PMA,una terapia medica va consigliata...Consulti un altro specialista.Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
mi scusi se approffitto ancora del suo tempo, ma allora secondo lei abbiamo speranze di avere un bimbo senza un centro PMA? e la bioarginina.... meglio che continui a prenderla?????

Grazie e buon lavoro
[#5] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
mi scusi se approffitto ancora del suo tempo, ma allora secondo lei abbiamo speranze di avere un bimbo senza un centro PMA? e la bioarginina.... meglio che continui a prenderla?????

Grazie e buon lavoro
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...finisca quella che ha e segua i consigli ricevuti.Non credo che un andrologo dedicato le consigli in prima istanza un ricorso alla PMA.Cordialita'.