Utente 180XXX
Buongiorno,
ho 18 anni ed ho un dubbio sul mio pene. Volevo sapere se durante la masturbazione o un rapporto sessuale, la pelle del pene debba essere completamente sotto la corona del glande (credo si chiami corona quella parte "alla fine" del glande circolare) o debba scoprirlo solo in parte. Il mio problema è il seguente :
La pelle del pene ha un pò di difficoltà a scoprire completamente il glande (riesco a scoprirne solo una parte facilmente) e ci riesco solo dopo un certo lavoro manuale. A questo punto per far risalire la pelle per ricoprire anche solo in parte il glande è necessario aspettare il termine dell'erezione. Infatti il glande appare troppo grande per far scorrere comodamente la pelle su e giù. A questo punto quindi durante la masturbazione ho due possibilità , scoprire il glande solo in parte ma a questo punto l'eiaculazione è troppo veloce (anche 2 minuti se non prendo notevoli pause ogni tanto) e questo potrebbe essere un problema durante un rapporto sessuale, oppure posso scoprire completamente il glande ma a questo punto non posso più far scorrere la pelle e quindi l'eiaculazione è molto lenta (anche un'ora) e noto che la parte posteriore della pelle del pene vicino al prepuzio si colora di viola come se fosse un pò strozzato.
Il mio dubbio è quindi di soffrire di una pelle troppo stretta. Volevo sapere cosa ne pensava e sopratutto se durante un rapporto/masturbazione la pelle del pena debba scoprire completamente il glande.

Spero di essere stato chiaro abbastanza,
cordiali saluti.

p.s: in caso di necessità posso allegare foto (se permesso).

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,si tratta di una fimosi non serrata,probabilmente favorita da un frenulo corto,che non va sottovalutata,in quanto potrebbe dar luogo ad una parafimosi (da strozzamento,come Lei riferisce).Ne parli con il Suo medico di famiglia.Cordialita'.