Utente 180XXX
gentili dottori,
ho 23 anni, lavoro( nell'iscrizione ho sbagliato nel specificare il sesso, sono una femmina) e da due anni che ogni volta che c'è un cambio di stagione o di temperatura soffro di dolori alle gambe. Sento una pesantezza e stanchezza come se avessi fatto una giornata intera di lavoro o di attività fisica, anche quando non ho fatto nulla o appena sveglia.Il dolore è riscontrato su tutte le gambe.Ho iniziato ad usare le compresse antistax,( sono 30 compresse) al termine della cura non risento più dei dolori, ma a distanza di mesi o settimane il dolore torna. Preciso il fatto che x 8 mesi ho usato la pillola anticoncezionale, ma il dolore alle gambe è iniziato quasi un anno prima.
Ho fatto le analisi del sangue, urine e anche la tas, ma non ho avuto riscontri negativi.
Le mie domande sono:
-A cosa può essere dovuto?;
- posso continuare a prendere le compresse ogni volta che iniziano i dolori,anche diverse volte in un anno?;
-vorrei fare altre analisi, ma non so quali e soprattutto a quele medico rivolgermi, in quanto non so in che ambito della medicina posso riscontrare il mio problema;
Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile utente,
è abbastanza verosimile che i sintomi lamentati siano attribuibili ad uno stato di insufficienza venosa, visto anche l'effetto favorevole delle terapie effettuate.
Le consiglierei pertanto di approfondire in questa direzione gli accertamenti sotto la guida di unoSpecialista (Flebologo o Chirurgo Vascolare) ed eventualmente mediante ecocolordoppler al fine di cogliere manifestazioni che dovessero richiedere misure preventive o terapeutiche più consistenti.
Le malattie venose hanno infatti caratteri di evolutività e progressivo peggioramento, per cui è proprio alla sua età che è possibile ottenere i migliori risultati.
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la risposta.