Utente 180XXX
Buonasera,
a mio suocero è stata diagnosticata un anno fa una forte pancreatite. La diagnosi è avvenuta dopo che il chirurgo che l'aveva in cura ha deciso di applicare uno stent fisso ed effettuare una biopsia. Purtoppo questa pancreatite è "solidificata" e "infiltrata" dentro la vena mesoenterica. Il chirurgo ha consigliato controlli ogni 3 mesi perchè le pancreatiti facilmente evolvono in tumori. A luglio abbiamo effettuato le analisi di rito e sia le transaminasi del fegato che i marques tumorali sono risultati fuori standard. Faccio presente che dal giorno successivo all'operazione, ha sempre lamentato stipsi e forte dolore alla schiena che sono stati "tamponati " con la terapia del dolore e gli enzimi per la pancreatite. Inoltre ha sempre avuto la pancia gonfia che solo ultimamente si è gonfiata leggermente di più. Sia ecografie che risonanza magnetica indicano che la "massa" è rimasta stabile e gli altri organi non sono compromessi. Al controllo, lo stesso chirurgo che ha diagnosticato la pancreatite ha detto che per lui l'ascite dell'addome è sintomo inequivocabile di tumore. Dice che non se la sente di fare altre biopsie anche perchè la massa è talmente estesa che bisognerebbe analizzarla in più parti. Sostiene inoltre che con un addome cosi gonfio non è possibile operare. Alla luce di tutto questo, ha prenotato una visita oncologica per l'inzio di una chemioterapia. Volevo sapere se forse non sia il caso si sentire un altra opinione, visto che la diagnosi mi sembra spannometrica e senza indicazioni precise. In ogni caso, per portarmi avanti ho prenotato una vistita al reparto di radioterapia dell'HUMANITAS di Rozzano, per vedere se questo nuovo macchinatio in grado di trattare i tumori inoperabili al pancreas può essere utile per lui (ammesso che abbia un tumore). Potrebbe nel caso consigliarmi un altro centro che magari potrebbe darci una diagnosi più precisa, veritiera e soprattutto meno spannometrica?
La ringrazio per la risposta e le auguro buona serata.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

sono a disposizione per un eventuale consulto di persona.

Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dott. Pastore,
la ringrazio per la risposta.

Ho provato a cercarla al numero del suo centro, ma mi hanno detto di mandarle una mail ...

La troverà nella sua posta a breve.
Un saluto e buona giornata
Annalisa