Utente 180XXX
Salve, sono una ragazza di 25 anni,
nei mesi scorsi sono stata ammalata di mononucleosi.
Ho passato la malattia, ripreso la mia vita normale diciamo e la mia attività canora. Purtroppo però non mi sento quella di prima diciamo.Oltre allo stato latente post mononucleosi, con giorni pieni di energia e altri senza, ho una perenne presenza di catarro in gola, mal di gola che a giorni alterni è più forte o inesistente.ho provato a stare ferma dall'attività canora, prendere sciroppi,miele e i vari rimedi casalinghi,fare sciacqui con colluttori disinfettanti,suffimugi per liberar le cavità.. ma non mi sistemo. inoltre non vorrei che cantando ora, possa rovinarmi sforzandomi per cercare di fare quello che prima con facilità e ora a fatica.
vi ringrazio molto dell'attenzione prestatami.
saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Marcelli
40% attività
4% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Gentilissima utente, è opportuno sototporsi a visita otorinoilaringoiatricaa e foniatrica. Le ricordo comunque che la mononucleosi si caratterizza proprio per lo stato di prostrazione che può persistere anche per qualche mese.
Utile inoltre un prelievo ematico per valutare, tra l'altro, la funzionalità epatica (transaminasi).
Un caro saluto
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio molto della risposta dottore.
vedrò di effettuare sia il prelievo che le visite che mi ha consigliato.
ancora grazie