Utente 180XXX
Gent.mi Dottori,
io e il mio compagno da circa 18 mesi stiamo cercando di avere un bambino...ma fino ad oggi ancora nulla,IO HO 31 ANNI E IL MIO COMPAGNO 42.
io ho fatto quasi tutte le analisi/visite dela caso (tarnne quello delle tube)e x ora direri che è tutto ok, secondo la mia gine, il mio compagno invece ha fatto visita andro. + ecoscrotale e anche quella tutto ok,secondo l'andrologo che lo ha in cura, ieri ha fatto il suo 1° spermiogramma e questi sono i risultati:
ETà:42
FORME NORMALI 7% ANOMALIE TESTA 76 % ANOMALIE CODA 5% FORME AMORFE 12%
PROGRESSIVA 10% NON PROGRESSIVA 15% IMMOBILI 75%
FLUIDIFICAZ COMPLTA, VISCOSITà NORMALE; VOLUME 2,6 ML, PH 7,6; ASPETTO: OPALESCENTE CHIARO; vitalità 73%; swlling test 75%; concentrazione 51,8x10alla6; num totale 134,68x10 alla 6.
DA QUANTO HO LETTO SU INTERNET e DA ALCUNE BIBLIOGRAFIE CAPISCO CHE NON è UN BUON SPERMIOGARMMA IN GARDO DI CONCEPIRE IN MODOD NATURALE O MI SBAGLIO? DOVREMMO FARE DELLE CURE OPPURE è NECESSARIA UNA IUI O ICS?
VI RINGRAZIO IMMENSAMENTE XIL CONSULTO.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
veramente non vedo la concentrazione, quello spermiogramma ha alterazioni di motilità e morfologia. Va ripetuto e accomabagnato da studi ormonali. In base alle risultanze ed al tempo di ricerca figli si valuterà cosa fare o meno. Adesso è prematuro