Utente 156XXX
Salve dottori.
Ho una curvatura del pene verso il basso ed una fimosi serrata. La curvatura mi provoca problemi nella penetrazione. Vorrei sapere se la fimosi serrata può essere causa di curvamento, e se l'operazione di recurvatum provoca la diminuzione del pene di 1-1,5 cm per ogni 30 gradi di curvatura, in erezione o a pene flaccido.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la fimosi non conporta recurvatum. La perdita di lunghezza si calcola a pene eretto, comunque lei e nessun altro la percepisce poichè il pene dritto appare sempre più lungo del curvo, e i pene curvo è di per se già piu lungo del normale.