Utente 177XXX
salve.volevo proporvi alcune domande che spero dissipino un pò la mia preoccupazione.a breve avrò un consulto con un chirurgo per sapere se la mia piccolissima punta d'ernia di 6 mm,situata un pò più in basso del ventre,sia operabile o meno...io spero di si perchè mi fa un male cane e mi presenta molti limiti nella vita quotidiana...come si svolge la visita chirurgica?in caso di operazione,come si svolge l'intervento?(che sarebbe la cosa di cui ho più paura) lo fanno in day hospital?nel post-operatorio avrò problemi riguardanti i dolori?c'è il rischio di recidiva?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Un' ernia sintomatica, indipendentemente dalle dimensioni, costitutisce indicazione all' intervento che in genere viene eseguito in anestesia locale e day surgery senza dolore significativo nel postoperatorio e con una possibilita' molto bassa di eventuali recidive.La visita consiste in una ispezione e palpazione della zona interessata. Auguri!