Utente 181XXX
Buon giorno a tutti
a seguito di una ecografia sovrapubica mi e' sono state trovate delle calcificazioni prostatiche,
ecografia fatta per motivi che non riguardavano la prostata.
spaventato ho eseguito una spermiocoltura risultata negativa sei a livello batterico che di leucociti ed emazie che risultavano assenti
Vado da un urologo il quale mi dice di stare tranquillo che non c'e' nulla, probabilmente le calcificazioni sono esiti di ina prostatite avuta 10 aani fa curata con successo.
Premetto che sono completamente asintomatico,
volevo fare alcune domande.
Le calcificazioni creano problemi di erezione od eiaculazione?
il fatto che siano da 10 anni asintomatiche possono creare problemi in futuro o rimarranno sempre asintomatiche?
le calcificazioni posso predisporre a fattori infiammatori?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro utente,cosi' come ha confermato il Suo urologo di riferimento,le calcificazioni sono esiti di fenomeni infiammatori passati e non possono dal luogo ad alcun problema nel futuro.Ha mai eseguito uno spermiogramma?Cordialita'.