Utente 125XXX
Gentile dottore, ho 37 anni, peso circa 58 kg, sono alta 1.58 m, ho avuto una gravidanza con diabete gravidico e attualmente assumo il metforal (1 grammo in due dosi) per un'insulina decisamente alta. Premetto che da quando assumo il farmaco il ciclo si è ridotto tra i 26/31 gg (per anni mi hanno detto che avevo l'ovaio policistico, ora pare solo multifollicolare), il problema della forfora insorto in questi ultimi anni pare scomparso, solo trovo comunque incredibili i valori della mia insulina antecedenti all'uso della metformina, per cui vorrei un parere.
Glicemia Insulina:

basale 94 57
60 minuti 200 1203
90 minuti 179 2148
120 minuti 144 1933
180 minuti 97 329

AUC 31881

A breve ripeterò la curva per verificare l'effetto del farmaco, ma sono,possibili i valori che le ho trascritto?
Grazie...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Carlo Benedetto De Palo
24% attività
0% attualità
16% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2000
Si, anche se non mi mette le unità di misura,immaginando che siano quelle più utilizzate nei laboratori d'analisi.
Il quadro di una sindrome metabolica è probabile, in concomitanza alla patologia dell'ovaio. L'uso del farmaco migliorerà la situazione.
[#2] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
L'unità di misura credo sia p mac/l o almeno così riesco a leggere...i valori di riferimento per l'insulina sono:

basale 43.1+/-12.6
60" 430 +/-30
90" 430 +/-30
120" 320 +/-30

Che poi mi chiedo, ma la sindrome metabolica non è caratterizzata dalla presenza anche di ipertensione (che non ho)e di valori alti di trigliceridi e colesterolo (e i miei sono perfetti)?
E quel valore auc 31.881 a cosa si riferisce?
Grazie..