Utente 181XXX
dottore , sono un ragazzo di 19 anni e ho un problema che ormai non riesco piu a sopportare , non sono capace di fare l amore con la mia ragazza. ogni volta ke stiamo per farlo il mio pene non e mai abbastanza duro e anche se rieco ad andare dentro ,duro poco, vengo e poi il mio pene diventa mollo. Quello che trovo strano e che molto spesso il giorno dopo aver fatto la mia brutta figura , se proviamo a farlo , riesco ,pero poi il problema ritorna e devo fare di nuovo la mia brutta figura! il problema e che non voglio piu fare queste brutte figure anche perche ci e difficile trovare 2 giorni attaccati per poterlo fare. inoltre dopo aver fatto la mia brutta figura se entro il giorno dopo nn lo faccio eiaculo involontariamente alla notte perche mi trovo tutto pieno di sperma nelle mutande. vorrei sapere qual e il mio problema e cosa posso fare per guarire! la prego mi aiuti non so piu ke fare!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Serafino Ciancio
24% attività
0% attualità
12% socialità
COPERTINO (LE)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Stia tranquillo, perchè è curabilissimo con uno dei tre farmaci che garantiscono l'erezione più un antidepressivo che ritardi l'eiaculazione. Il ritardo sarà un effetto collaterale, non contro la depressione.

Provi prima con l'antidepressivo: può averlo gratis dal suo Medico.
Si ricordi di non usare violenza nè ingannare nessuna donna. Non sono responsabile moralmente dell'uso che farà del suo ritrovato diritto alla felicità e di volta in volta sarà lei a dover giudicare.

Attento, anche rapporti sessuali che di esauriscono ante portam possono portare a gravidanze e non v'è nulla di peggio che dare figli a una donna cui non si dà amore.
Può accadere che quando sarà meno innamorato,potrà non usare farmaci.
Tanta felicità.
[#2] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
quindi dottore quel e il mio problema? sono depresso? o cosa?vorrei trovare un modo naturale senza usare farmaci. saprebbe dirmi un modo eficace?
[#3] dopo  
Dr. Serafino Ciancio
24% attività
0% attualità
12% socialità
COPERTINO (LE)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
La depressione c'entra .....perchè agli antidepressivi allungano il tempo del coito.Non ho affermato che lei è depresso.Anzi mi sembra battagliero.

Nelle sue battaglie amorose (Tibullo le chiamava amorosa proelia) usi i profilattici, diminuiranno la senzazione di piacere e forse lo prolungheranno. Soprattutto porranno riparo al rischio dell'eiaculatio ante portam con gravidanza senza un consistente consumo della sessualitù.
Al tempo del rapporto Kinsey si consigliava - se non erro- che la partner cerchiasse con l'indice e il pollice la base del pene in modo da impedire il reflusso venoso.
Poichè il problema è antico una soluzione ci sarà, anzi quasi di certo già c'è. Me la comunichi. Grazie.
Mi spiace e lo affido ad altri colleghi, più bravi di me:
la mia specializzazione è = laurea in medicina e chirurgia moltiplicato 1 e 1/2 aumentata del 10%.