Utente 652XXX
Buongiorno,

circa una settimana fa ebbi la senzazione come se ci fosse
un granello qualcosa, nella parte anteriore sinistra (verso il naso)
dell'occhio sx, il fastidio o senzazione appariva così ogni tanto durante la giornata, dopo 5gg circa e quindi ieri sono andato al pronto soccorso in quanto era diventato più persistente, mi hanno poi visitato stamattina, con il microscopio (non so se chiama cosi') e mi han detto che non c'è nulla e mi han prescritto 1 goccia per 3 volte al giorno di Indoccolirio 0,1%, dicendomi che non c'è nulla nell'ochio e forse c'era qualcosa che è uscita fuori.

A questo punto, vista la poca disponibilità del medico che mi ha visitato, volevo chiedervi se è possibile che a distanza di una settimana abbia questa senzazione in puno ben preciso e a volte si è aggiunto come un dolore che esteso pero' a tutto l'occhio che poi passa nel giro di qualche minuto

Vi ringrazio anticipatamente e vi ringrazio per il servizio che offrite

Buona giornata
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
0% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buongiorno, se la visita non ha riscontrato nulla, è possibile quello che le è stato detto, continui la terapia ancora per qualche giorno, dovrebbe andare meglio.

cordialmente
[#2] dopo  
Utente 652XXX

Iscritto dal 2008
Sembra tutto bene a dir del medico frettoloso nel visitarmi....

Pero' resta il fatto che il fastidio o meglio senzazione resta e il dolore a volte, quindi non devo preoccuparmi?

Posso andare in piscina?

grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
0% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
penso che possa andare tranquillamente in piscina

cordialità
[#4] dopo  
Utente 652XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille per la disponibilità e immediatezza delle risposte.

A questo punto chiedo un'ultima cosa, se entro mercoledì non vedo significativi miglioramente mi converrebbe andare da un oculista?

grazie ancora
[#5] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
0% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
penso di si, ci faccia sapere.
[#6] dopo  
Utente 652XXX

Iscritto dal 2008
Salve,

rieccomi qui.... purtroppo da ieri con l'influenza e la visita dall'oculista l'ho fissata per venerdì in quanto prima non possibile...

Ho spiegato grossi linee dell'accaduto e mi ha detto ke se non è rosso posso aspettar tranquilamente venerdì, ora la senzazione è come un taglietto, possibile? ma voi oculisti riuscite a vedere se c'è un taglietto impercettibile? e se è tanto dietro alla parte dell'okkio?

grazie a tutti
[#7] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
0% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
buonasera , certamente si, con idonei strumenti, si tranquillizzi, non ci resta che aspettare venerdì,

cordialmente.
[#8] dopo  
Utente 652XXX

Iscritto dal 2008
Fatta la visita...

il medico mi hagirato la palpebra superiore e indicato di guardar per terra, e poi mi ha passato una piccola "lastretta" di color blu e poi mi ha visto anche con una luce blu... boh
mi ha fatto la visita per la vista, quella di routine per verificare la miopia, astigmatismo ecc...

Cmq alla fine mi ha detto che non l'occhio non vede nulla, che non c'è nulla!

Il fastidio si è ripresentato proprio nel suo studio...

Di cosa potrebbe trattarsi secondo voi?
A questo punto credo ke corpi estranei non ce ne siano, anche perchè l'occhio non è ma diventato rosso ne tanto meno ha mai lacrimato durante i 10 giorni da quando è comparso il fastidio, che ripeto lo ho circa 5-6 volte al giorno, non è una cosa costante che rimane lì!

grazie ancoraa
[#9] dopo  
Utente 652XXX

Iscritto dal 2008
Dottori avverto un piccolo dolore a volte nell'occhio e la presenza del corpo estraneo va diminuedo...

Cosa posso fare?

[#10] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
0% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Buonasera, usi solo un collirio con lacrime artificiali anche più volte al giorno, pian piano passerà.

cordialità
[#11] dopo  
Utente 652XXX

Iscritto dal 2008
A dir il vero l'oculista me lo aveva consigliato, ho omesso di scriverlo, quindi un collirio vale l'altro?

Ma da cosa posson dipendere questi fastidi?

La ringrazio infinitamente dottor Rotondo per le ripetute risposte e consulenza che mi ha offerto.
[#12] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
0% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Uno vale l'altro. possono dipendere da una leggera infiammazione oculare.