Utente 429XXX
Dopo un anno di rapporti liberi con la mia compagna non avendo ancora avuto risultati il mio medico mi ha suggerito uno spermiogramma i commenti della clinica sono oligoposia,discreta astenospermia,discreta teratospermia l'unico mio dubbio sta nel fatto che durante l'esame ho avuto una produzione di sperma a mio avviso molto inferiore di quello che normalmente produco,preciso che ero molto agitato,consigliate di rifare l'esame o rivolgermi direttamente ad un andrologo.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a questo punto mi rivolgerei ad un andrologo con esperienza in campo della fisiologia della riproduzione,il quale saprà consigliarLa su dove eseguire un nuovo spermiogramma,nonchè su tutto quanto attiene alla Sua sfera riproduttiva.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
credo sia utile rivolgersi ad un andrologo per inquadrare completamente il problema
uno spermiogramma da solo non da il valore assoluto e come tale va ripetuto per avere un confronto, ma questo è bene che lo prescrivi un andrologo dopo una adeguata anamnesi di eventuali fattori che possono aver influenzato in passato o attualmente la spermatogenesi, ed un adeguato esame obiettivo per escludere alterazioni anatomiche
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
mi associo alle considerazioni del collega Izzo sulla necessità di consultare un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana; se desidera comunque avere più informazioni su questi temi potrebbe essere utile per lei leggere il semplice manuale , scritto dalla dra Elisabetta Chelo , "Quando i figli non arrivano" , CIC edizioni internazionali , Roma .
Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org