Utente 169XXX
Buongiorno dottori,17 anni ansioso,ho la postura leggermente gobba,mi capita ultimamente,ogni 2 o 3 giorni, e mi dura x 20 minuti, che mi partono delle fitte dalla zona illiaca dx che vanno giu fino al pube e all'inguine,e un po alla coscia,non credo dia appendicite perchè non mi fa male la pancia e il dolore non dura tantissimo,secondo voi cosa potrebbe essere? mi prende anche la schiena dietro...
PS: ANDAI ALL OSPEDALE PER UN DOLORE SIMILE 2 MESI FÀ,E NON MI DIAGNOSTICARONO APPENDICITE.
SOFFRO DI COLON IRRITABILE ANCHE SE PENSO CHE QUI IL COLON CENTRI POCO.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
<<ANDAI ALL OSPEDALE PER UN DOLORE SIMILE 2 MESI FÀ,E NON MI DIAGNOSTICARONO APPENDICITE>>>

e cosa Le dignosticarono dopo averla visitata ?
[#2] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Neanche io credo si tratti di appendicite, perche' la sintomatologia in genere e' un po' diversa. Il colon invece, nonostante lei dica che c'entri poco, io non lo escluderei tra le cause di cio' che le sta accadendo. Cosi' come non escluderei l'ansia; e nemmeno una pubalgia. Per fare chiarezza e' dunque necessario farsi visitare dal suo Medico di Famiglia.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
caro dottor salvo mi facero gli esami e tutto quanto e non riscontrarono nientr,non seppero darmi risposta,anche dell'esame delle feci nonrisultò niente, DOTTOR SPINA caro dottore mi sembra impossibile che possa essere l'ansia a farmi quelle fitte! comunque ho preso appuntamento per una visita! devo dire che il dolore mi sembra piu articolare che intestinale!
[#4] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Non le ho parlato soltanto dell'ansia, ma anche di altre possibilita'! Ci vuole una visita proprio per inquadrare il problema e poi eventualmente per approfondire con ulteriori accertamenti, ove naturalmente prescritti dal suo Medico.
Cordiali saluti