Utente 104XXX
Buongiorno, mi complimento per il Vostro servizio, siete molto utili a tante persone come me in cerca di risposte.

Arrivo al dunque, ieri ho avuto un rapporto sessuale con una escort. La penetrazione è stata con regolare preservativo senza rotture o altro, ma poi ho ricevuto un fellatio e ho effettuato un connilingus, cioè la mia lingua è stata per circa 10 minuti a contatto con la vagina della escort.

Volevo chiedere un Vostro sincero parere sulle possibilità che ho di contrarre il virus HIV o altre gravi malattie.

Vi ringrazio vivamente in anticipo,

cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
il cunnilingus espone a rischio di malattie sessualmente trasmissibili (l'HIV è l'ultima in termini probabilistici) quali Sifilide, gonorrea, condilomatosi.

In caso di ulteriori dubbi o lesioni, si determini prontamente con lo specialista del settore (il Venereologo)

carissimi saluti

[#2] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la gentile risposta.

Ho un'ulteriore richiesta: dato che il fatto risale a ieri e quindi è passato poco tempo, c'è qualche prevenzione per evitare tali malattie?

Se ho un principio di ascesso dentale ci sono maggiori possibilità di contrarre tali malattie?

Grazie di nuovo per la Vostra cordialità
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
la migliore prevenzione è evitare le situazioni a rischio, come i rapporti mercenari effettuati senza protezione .
Direi che il suo ascesso non la predispone in maniera particolare a contrarre una MST.

Saluti

Mocci

[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
salvo aumentare il rischio per l'HIV in caso di sangiunamenti (vie d'accesso per il virus)

cari saluti