Utente 158XXX
Gentile dottore,
la mia bambina di 16 mesi ha un nevo sebaceo sulla tempia sx,lungo più o meno 10 cm, sul quale non sono mai cresciuti i capelli.
Sin dalla nascita l'ho fatta visitare da molti dermatologi, i quali mi hanno detto di non preoccuparmi in quanto il problema era prevalentemente estetico.
Tale neo potrebbe modificarsi durante la pubertà, per cui solo allora andrebbe controllato con più frequenza. Tutti mi hanno sconsigliato l'intervento adesso, in quanto crescendo la bambina, il nevo potrebbe spostarsi un po più su ed essere coperto dai capelli sovrastanti.
Ho qualche perplessità in quanto tutti i medici non hanno mai fatto alcun esame alla mia bambina, ma si sono solo limitati a guardarlo.
Ho letto su internet,(cosa che tutti mi hanno sconsigliato) che nella pubertà potrebbe modificarsi, cambiare colore...
In realtà quello di mia figlia è diventato più scuro,non è rosa e vellutato come alla nascita, ma è sempre molto secco e irritato.Lei tende sempre a grattarsi, nonostante la crema idratante che mi ha consigliato il medico.La superficie è sempre squamosa e arrossata...voi cosa pensate?Potreste darmi qualche consiglio?Quando fare la prossima visita? L'ultima risale a 10 mesi fa
Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
il nevo sebaceo di Jadassohn non reca problemi al 99% dei casi: concordo con i suoi specialisti, si affidi a loro per i controlli (da fare ma senza frette o scadenze particolari) e viva serena.

cordialità