Utente 181XXX
Anni fa sono stato sottoposto a coronografia ed ho avuto seri problemi dopo l'esame in quanto, come poi mi è stato detto, sono allergico allo iodio. Attualmente mi è stata prescritta una fluoroangiografia avendo svuto una trombosi retinica. Io temo molto questo esame memore di quanto mi è accaduto dopo la coronografia ma l'oculista mi dice che fluoro e iodio non sono la stessa cosa per cui dovrei potermi sottoporre all'esame senza problemi. Vorrei saperne qualche cosa di più per evitare problemi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Sono perfettamente d'accordo, si tratta di sostanze diverse e non esiste una reazione crociata. Può eseguire la fluorangiografia. In caso di dubbio può assumere cortisone e antistaminico prima dell'esame come premedicazione.
Cordiali saluti