Utente 181XXX
Salve a tutti i Dottori dello staff MEDICITALIA.it sono un ragazzo di 19 anni e sono affetto da acne ormai dall'età di 15 anni. Nel corso degli anni sono stato in cura due dermatologi, ma solo con il secondo ho visto dei miglioramenti. Tra i 15/16 anni devo dire che l'acne era molto pesante (acne vulgaris) avevo brufoli soprattutto nella parte delle guance, ai lati della bocca e sotto la zona della mascella e con la cura del primo dermatologo la situazione era migliorata di poco. Verso i 17 anni ho deciso di cambiare dermatologo che mi ha prescritto Duacgel, Pane Salicilico e devo dire che la situazione e migliorata del 60 %. L'altranno ci sono andato di nuovo e anche lui ha notato un notevole miglioramento così mi ha detto di comprare i prodotti avenè (Diacnel, Maschera Purificante) e di continuare con il pane salicilico. Ormai è da un anno che continuo con questa routine e ora mi ritrovo con dei sfoghi sopra la fronte e sui lati, mai avuti e qualche brufolo sulle guance, ora ho ripreso appuntamento con il dermatologo per i primi di dicembre e spero che risolva questo problema, alla mia età mi da fastidio andare in giro con questi sfoghi, i dermatologi dicevano "si tranquillo per i 18 anni finisce lo sviluppo e ti ritrovi solo qualche macchiolina, quelle vanno via con il peeling" ma non è così. Quindi vi chiedo :

- probabile che ci siano dei problemi a livello ormonale ?
- probabile che ancora sono in fase di sviluppo e devo attendere che finisca ?
- con la fine dello sviluppo l'acne può passare ?

grazie a tutti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile ragazzo, la risposta sintetica alle sue domande è la seguente:

- probabile che ci siano dei problemi a livello ormonale ?
r: no, non nell'uomo (il testosterone e gli ormoni androgeni sono presenti allo stato fisiologico)

- probabile che ancora sono in fase di sviluppo e devo attendere che finisca ?
r: no, ci sono acni tardive che proseguono dopo i 20 anni

- con la fine dello sviluppo l'acne può passare ?
si.

Ad ogni modo lei non dovrebbe aspettare che l'acne passi da sola ma dovebbe rivolgersi al dermatologo per la cura DEFINITIVA dell'acne, ad oggi possibilissima soprattutto nell'uomo:

non lasci che la sua pelle riceva i segni (cicatrici)di un passato acneico ma intervenga subito per eliminarla.

ripeto che ad oggi è possibile, con farmaci efficaci e strumentazioni importanti

cordialità

[#2] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la risposta, per quanto riguarda i segni (cicatrici) non ne ho per fortuna, sono rimaste delle macchioline.

Per i primi di Dicembre ho questa visita e spiegherò tutto al dermatologo sperando in questa CURA DEFINITIVA anche perchè lo sfogo con 4 giorni se nè andato.

Grazie ancora per la risposta.

Cordiali saluti.