Login | Registrati | Recupera password
0/0

Gocce auricolari per lieve otite

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2010

    Gocce auricolari per lieve otite

    Salve,
    dieci giorni fa dopo aver fatto stappare l’orecchio dal medico tramite lavaggio il dottore mi ha detto che era lievemente arrossato ma ha dato la colpa all’operazione di lavaggio.
    L’altro ieri ho fatto valutare nuovamente la situazione e il medico ha detto che era ancora lievemente arrossato ma molto meno della settimana precedente ma non mi ha prescritto nulla.
    Ieri ho telefonato per chiedere se era il caso di intervenire mediante dei farmaci e mi ha detto di mettere solo poche gocce auricolari di Mediflox.
    Il farmacista però, che mi conosce molto bene, ha detto che non era il caso di metterle xchè il farmaco può creare una lieve pellicina o dei tappi e visto che io saltuariamente di frequenti tappi di cerume era il caso di cambiare farmaco ed usare o il Tobradex o il Tobral, il secondo x evitare di assumere cortisone.
    Vorrei sapere quale dei farmaci prescritti sia migliore e per quale motivo, quello con meno effetti collaterali che possa guarire la lievissima otite che ho(sto anche facendo aerosol per il catarro prescrittomi dall’otorino tempo fa), o se è meglio utilizzare un altro tipo di gocce.
    Il medico mi ha detto 3 gocce due volte al dì di Mediflox e il farmciasta 4 di Tobral o Tobradex 3 volte al giorno.
    In passato ho usato gocce auricolari ma di questo tipo e non ne conosco gli effetti e la tollerabilità.
    Assumo Lobivon x l’ipertensione arteriosa e Fosfocrisolo x l’artrite reumatoide, ho assunto due giorni di Efferalgan dato dal medico per la lieve otite anche se non ho avuto e non ho nemmeno ora dolore.
    Cordialmente
    Marco




  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 672 Medico specialista in: Otorinolaringoiatria

    Perfezionato in:
    Chirurgia plastica e ricostruttiva
    Medicina estetica

    Risponde dal
    2006
    si tratta di preparati con trascurabili effetti collaterali, se ben applicati nell'orecchio.
    il mediflox è l'ultimo nato rispetto a tobral e tobradex. darei piena fiducia alla scelta del suo medico di base.


    Dr. ALESSANDRO VALIERI
    *Centro Laser Chirurgia Emilia e Romagna*
    www.alessandrovalieri.it

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2010
    Grazie mille,
    ora però mi si è presentato un nuovo problema.
    I primi giorni quando mettevo le gocce sentivo dolore e lieve giramento di testa per pochi minuti, ora non sento + dolore quando metto le gocce(sono passati 3 giorni di terapia)ma appena metto le gocce sento delle forti verigini per diversi minuti e questa mattina le vertigini proseguono anche dopo diverso tempo che ho messo le gocce, però non ho dolore.
    A cosa può essere dovuto?
    Devo proseguire la terapia o è il caso di cambiarla?
    sinceramente
    Marco



  4. #4
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2010
    Dettagli importanti,
    E' venuto il medico a visitarmi e ha detto che il timpano è perfetto e che le vertigini sono da attribuirsi ad una labirintite data dalle gocce e dall'antibiotico contenuto nel Mediflox.
    Mi ha detto di sospenderlo subito e di prendere x 3 giorni Arlevrtan 3 compresse al giorno per 3 giorni.
    Cosa ne pensa?
    Cordialmente
    Marco



Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 15/11/2010, 11:15
  2. Otite media
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12/11/2010, 02:52
  3. Otite media bollosa
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26/11/2010, 13:19
  4. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 28/11/2010, 20:18
  5. Fastidio all'orecchio sinistro
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04/11/2010, 14:04
ultima modifica:  17/11/2014 - 0,11        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896