Utente 734XXX
Gentili medici sono qui a chiedere un consiglio su questa situazione che ormai persiste da più di due settimane.
Mentre assumevo gli antibiotici per le placche alla gola, mi è venuta la lingua bianca (papille colorate di bianco) , dato che ormai ero partito per l'uni ho contattato il mio medico che mi ha consigliato di disinfettare la lingua con bicarbonato e di applicare Daktarin Gel sulla lingua oltre ad assumere dei fermenti lattici, io ho seguito le indicazioni ma non è cambiato nulla, così mi è stato consigliato di usare il Mycostatin e assumere le vitamine B , ma anche in questo caso sono 3 giorni che apllico il mycost. e non noto miglioramenti.
Voglio mettere in evidenza che sul fondo della lingua quasi vicino al cavo, vi sono delle bolle di 3-4 mm rosse che non mi danno alcun fastidio, inoltre sulla lingua alcune papille in modo sparso spiccano per il loro colore rosso, mentre le altre sono bianche.
Cosa potrebe essere?Purtroppo qui a torino non ho ancora preso un medico quindi dovrei andare al pronto soccorso per farmi vedere....ma in generale a casi del genre non danno molta importanza....

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

premesso che le papule in fondo alla lingua che ci descrive altro non potrebbero essere che papille gustative, le indico il contatto con il dermatologo, avendo cura di non applicare od assumere altro che possa offuscare il quadro : dalle glossiti alle micosi tutto e' possibile anche a prescindere dalla terapia fatta.

Cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente

premesso che le papule in fondo alla lingua che ci descrive altro non potrebbero essere che papille gustative, le indico il contatto con il dermatologo, avendo cura di non applicare od assumere altro che possa offuscare il quadro : dalle glossiti alle micosi tutto e' possibile anche a prescindere dalla terapia fatta.

Cari saluti