Utente 182XXX
Gentili dottori, ho effettuato l'intervento lasek il 27 ottobre 2010 per la correzione di miopia( sinistro -9,25+1,25 di astigmatismo e destro -9.00 + a.50 astigmatismo) nel primo controllo effettuato dopo una settimana dall'intervento avevo recuperato 5/10 e il medico ha sottolineato che non ero ancora cicatrizzata e ha fissato il prossimo controllo il 1 dicembre per fare il punto della situazione a un mese dall'intervento.Ha lasciato come terapia il tobradex e il keial gocce lubrificanti 1 goccia 3 volte al giorno.I primi giorni dopo la visita ho notato un miglioramento netto della visione nell'occhio destro infatti riesco a leggere anche da lontano ma nel sinistro vedo malissimo non riesco a leggere quasi nulla e penso che non ho recuperato più di 6/10,sono tanto preoccupata da più di 10 giorni non vedo miglioramenti e in più da una settimana quando metto le gocce (entrambi i colliri) quasi sempre provo forte bruciore agli occhi per alcuni minuti poi passa,e normale?posso ancora recuperare la vista nell'occhio destro?spero tanto di avere una vostra opinione a riguardo grazie anticipatamente per la vostra cortese risposta distinti saluti
Rosy
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buongiorno, data la rilevanza del difetto operato può essere normale che il recupero sia un po più lento, faccia la terapia prescritta ed aspetti tranquillamente il controllo programmato.

cordialmente
[#2] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottore grazie per la sua immediata risposta volevo però sapere anche se è normale che da una circa una settimana quando metto entrambi i colliri(tobradex e keial) per qualche minuto provo bruciore, non dovrebbero darmi sollievo?! soprattutto le lacrime artificiali (Keial) ,prima questo non succedeva
grazie tanto per l'attenzione
saluti Rosy,
[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Buonasera, può essere normale anche che brucino un po, in ogni caso non modifichi la terapia e se non andrà a migliorare nei prossimi giorni magari contatti il medico che l'ha operata, ma credo che non ci sarà bisogno.

cordialmente