Utente 357XXX
Salve, sono un ragazzo 30enne.
Da circa tre anni e solo di inverno ( in particolare nel cambio di stagione) soffro di sudorazioni notturne piu' o meno intense. Il fenomeno si verifica intorno alle 3 /5 di notte.
Ho fatto un test hiv risultato negativo e non saprei cosa controllare.
Il medico di famiglia dice che è solo un fatto ansioso, ma io sinceramente ci credo poco. Non ho altri fastidi a parte alcuni disturbi legati al sonno: di notte in genere mi sveglio con la voglia di qualcosa di dolce e non mi riaddormento se non mangio qualcosa.
Di cosa potrebbe trattarsi?
A dire il vero leggendo su internet mi sono ababstanza spaventato rispetto a questo sintomo. In quale direzione potrei indagare? grazie in anticipo per un'eventuale risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
L'unica cosa sulla quale indagare sono probabilmente i disturbi del sonno di cui lei parla. Anche se in realta' non credo che sia appropriato parlare di "disturbi del sonno" se cio' che cerca di notte e' soltanto un po' di cibo. Credo piuttosto che il suo Medico abbia ragione quando attribuisce le cause alla sua ansia, pero' se vuole togliersi qualsiasi dubbio provi intanto a contattare un Neurologo.
Cordiali saluti.