Utente 182XXX
Salve caro dottore. Le espongo il mio prblema.Mia madre ha 52 anni,circa dieci anni fa si è operata col laser in quanto aveva 10 gradi di miopia in entrambi gli occhi con buona riuscita dell'intervento............. Circa 10 giorni fa mia madre all'improvviso vedeva le famose mosche volanti. Ci siamo recati dal nostro oculista di fiducia il quale le ha diagnosticato una rottura del vitro ma rassicurandoci che non ci sarebbero state possibilità di rottura della retina. Passati 2 giorni mia madre ha visto come una tenda nera davanti agli occhi; ci siamo recati nuovamente dall'oculista il quale ha diagnosticato il distacco di retina. Per mancata fiducia nei suoi confronti ci siamo recati al pronto soccorso.Da li a tre giorni mia madre è stata operata ma il medico ha espresso poche speranze di recupero della vista in qunato ha riscontrato tre lacerazioni di cui una nella zona centrale. Ora mi chiedo e vi chiedo: oculista di mia madre ha sottovalutato il problema?. L'oculista di mia madre l'aveva in cura da 20 anni circa e nn le ha mai consigliato di fare un fondo oculare, è normale? le lacerazioni che il professore dell'ospedale ha riscontrato è mai possibile che si siano formate tutte conseguentemente al distacco della retina o è più probabile che l'oculista di mia madre non le abbia proprio viste. Vi prego di darmi delle delucidazioni a riguardo in quanto non sono un medico ma sono un neoingegnere e non riesco a capire il perchè siano andate così le cose. Grezie anticipatamente. Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
0% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, posto che le linee guida del nostro sito non consentono di fornire dei giudizi medico-legali, le posso solo dire che allorchè si verifica un distacco acuto di retina in un miope elevato, non è infrequente che questa si laceri in più punti contemporaneamente e qualche volta non è prevedibile in sede di visita antecedente.
L'oculista non richiede l'esame del fundus, generalmente lo fa lui durante la visita e se il suo medico ha diagnosticato una "rottura" (o meglio distacco) di vitreo, sicuramente il fundus lo ha visto e non vi era probabilmente distacco di retina.

cordialmente