Utente 662XXX
E' iniziato tutto una notte torrida del mese di luglio, precisamente il giorno 16. Mi sono svegliato in un bagno di sudore e pieno di pomfi.Un'altra volta mi è successo dopo un bagno turco, ecco che allora ho pensato che la causa fosse il sudore.Sennonchè ho dovuto subito ricredermi perchè i pomfi apparivano la sera e la mattina anche senza sudare. Inoltre essendo allergico agli acari, oltre alle betulacee,graminacee,composite,corilacee,urticacee(come da test cutanei, confermate , con l'aggiunta della mela e pesca,dagli esami del sangue)ho pensato fosse dovuto a questi. Ma ho dovuto ricredermi anche questa volta perchè pur cambiando abitazione i pomfi non scomparivano. Una mattina stanco di svegliarmi col prurito e pieno di pomfi, sono andato al pronto soccorso , dove mi hanno diagnosticato una importante orticaria.Mi diedero il kestine e le cose andarono meglio. Ora non posso farne a meno !! Infatti con l'allergologo abbiamo provato ad escludere anche alcuni alimenti mediante diverse diete , ma non è servito a niente. Il problema c'è sempre ! Devo aggiungere che ho un pò di reflusso gastroesofageo(da tempo) e che il 4 maggio sempre di quest'anno, mi hanno messo in bocca degli impianti. Ecco questa e la mia storia , penso di avervi detto tutto ....la mia domanda è devo vivere per tutta la vita col kestine ? Esiste anche all'estero, un centro che studia questi fenomeni ? Grazie per l'interessamento buon lavoro a tutti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Generalmente l'orticaria scompare nello stesso modo come è iniziata solo nessuno sa quando questo avviene.
Probabilmente non c'entrano gli alimenti e l'orticaria è una forma idiopatica.
Conviene proseguire con l'antistaminico e provare col tempo assumere una compressa a giorni alterni.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 662XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta che ritengo proficua , infatti proprio per la sua chiarezza e pertinenza penso che mi possa essere molto utile . Inoltre chiedevo se secondo voi medici allergologi ,la causa non sia dovuta all'applicazione dell'impianto dentale (vedi domanda ) Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Difficilmente gli impianti danno disturbi e comunque partono dalla bocca.
Cordiali saluti