Utente 369XXX
egr dottori oggi sono stato a farmi visitare per stabilire la data dell'intervento di circoncisione da un medico di chiurgia generale... mi dovrei ricoverare martedi, mercoledi operare e essere dimesso giovedi... con anestesia spinale.. fimosi + frenulo corto la diagnosi... al momento della visita però ho fatto notare al chirurgo 2 piccolissime escrescenze in alto sul prepuzio... e lui mi ha detto che devo farmi visitare prima dell'intervento da un dermatologo per capire cosa siano in quanto lui non essendo specializzato in dermatologia non aveva le competenze giuste per effettuare una diagnosi... tuttavia la sua prima esclamazione è stata: "sembrano micosi".... insomma vuole che vada a fare una visita per capire se possano essere di intralcio alla circoncisione... VISITA GIA PRENOTATA... da quello che ho letto in giro su internet sembrano condilomi acuminati.. ne hanno tutte le caratteristiche.... il fatto è che ce li ho ormai da ANNI e non mi hanno mai dato e dico MAI ne dolore ne fastidio ne bruciore... all'inizio ne era solo uno da un po è uscito il secondo piu piccolo...

ECCO LE DOMANDE:

SECONDO VOI DERMATOLOGI E ANDROLOGI naturalmente sotto solo un punto di vista deduttivo dalla mia descrizione possono essere prprio questi?? cosa sono con precisione questi condilomi acuminati?? e SOPRATTUTTO SE IL DERMATOLOGO DIRA' CHE SONO TALI L'INTERVENTO SARA' POSSIBILE LO STESSO OPPURE DOVRO PRIMA FARE UNA CURA CONTRO I CONDILOMI???
(specifico che in inverno ho bruciato con l'azoto liquido molte verruchine sulla faccia e sulle mani è collegabile??)

SOLO PER ANDROLOGI:
in secondo luogo ho un leggero dolore al testicolo destro da quando ho avuto un trauma... il chirurgo dopo un po di palpazione mi ha detto di fare un ecografia testicolare per vedere se ci sono infiammazioni in atto... E ANCHE PER QUESTA VALE LA STESSA DOMANDA DI PRIMA... SE HO IL TESTICOLO DESTRO INFIAMMATO L'INTERVENTO SARA' POSSIBILE LO STESSO OPPURE DOVRO PRIMA FARE UNA CURA CONTRO L'INFIAMMAZIONE???

vorrei avere un idea prima dell'intervento... e delle due visite (ecografia e dermatologia)

grazie mille per la gentile attenzione,
mirko

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

sono un po' stupito dal fatto che il suo chirurgo per un intervento come la circoncisione richieda una anestesia spinale ed un ricovero di tre giorni !!!
E' un intervento che si fa in anestesia locale, in day hospital, e viene riconosciuto dal SSN solo come intervento ambulatoriale.
Sempre un chirurgo che non sappia distinguere se due formazioni del glande siano condilomi od altro, mi lascia un po' perplesso.
Non è sbagliato pensare di fare prima una visita dermatologica.
Mi sembra un po' eccessivo.
Una ecografia non fa vedere se ci sono infiammazioni. Una visita di uno specialista dovrebbe consentire di percepire se ci siano stati infiammatori in atto a carico dei testicoli od epididimi
cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
LE rispondo pe rla parte DERMATO - VENEREOLOGICA: mi sembra onesta la dichiarazione del suo medico che non avendo le competenze precipue le ha fornito il migliore consiglio che poteva ovvero quello di recarsi dallo specialista idoneo (in questo caso il dermato-venereologo).

L'onestà deontologica del Collega è a mio parere sottolineata da questa motivazione : la tuttologia come si sa non reca mai buoni frutti.

Si rechi dal Dermato-venereologo per la diagnosi e la terapia specifica del problema.

cari saluti.
DOTT. LUIGI LAINO
SPECIALISTA VENEREOLOGO, ROMA